Avanti tutta per le signore della Cassia Corse Storica!

50 Sfumature di Rosa: ecco un titolo che parla chiaro, soprattutto agli uomini. Nel senso che a loro poteva essere riservato soltanto il sedile del passeggero, senza possibilità di appello. Né, tanto meno, lamentele. E così è stato: 19 vetture storiche condotte da driver donna hanno dato vita domenica 1 maggio all’edizione 2022 dell’evento della Cassia Corse Storica. Ne erano previste di più ma gli strascichi del covid hanno purtroppo costretto alcuni equipaggi a rinunciare.

 

La partenza è avvenuta dalla piazza principale di Tavarnelle Val di Pesa (Firenze) con la carovana diretta al vicino paese di Sambuca, dove erano pronte delle prove di abilità e precisione. Alle 11 è poi iniziato un percorso impegnativo dove le gentili donzelle hanno dimostrato di sapersi destreggiare con disinvoltura. Si sono toccati posti molto belli come Badia a Passignano, Panzano, Radda, Castello di Brolio fino a raggiungere, dopo una settantina di km, il complesso monumentale della Certosa di Pontignano, dove si sono svolti pranzo e premiazioni. Grazie anche al meteo favorevole, è stata una giornata memorabile, all’insegna della passione motoristica e in omaggio all’altra metà del cielo. Un cielo colorato di rosa.

Foto di Gaetana Angino

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

TopClassico | Registrazione del Tribunale di Milano n. 25 del 9.02.2021
© 2022 All rights reserved