Concorso d’Eleganza città di San Pellegrino Terme 2022

La migliore tra le quaranta vetture del Concorso d’Eleganza città di San Pellegrino Terme 2022 (9-10 luglio) è risultata la rara Alfa Romeo 1750 GS del 1932 condotta da Alberto Fontanella, che ha vinto il Best of Show. Mentre tra le oltre cinquanta moto è stata incoronata la sportiva Bianchi Bialbero del 1936 con in sella Angelo Nava.

Le giurie tecniche del Concorso, che era alla 12esima edizione, hanno poi premiato le singole categorie. Tra le auto con carrozzeria chiusa costruite tra il 1920 e il 1949 si è distinta la Bianchi S5 Soave del 1933 di Mino Parolari; tra le aperte del 1950-1970 il primo premio è andato alla maestosa Alfa Romeo 6C 2500 SS Pininfarina del 1950 condotta da Giuseppe Casali; tra quelle chiuse si è aggiudicata la vittoria di classe una Lancia Aurelia B20 GT del 1955 di Carlo Sirchi. Infine, nella speciale categoria dedicata ai 75 anni della Ferrari ha vinto la Dino 246 GTS del 1972 portata da Dario Belloli. Organizzato dal Club Orobico Auto Moto d’Epoca, l’evento è inserito nel calendario nazionale di ASI Circuito Tricolore.

Alcuni premi speciali sono stati assegnati anche alle moto: “Best on the road” è stata la F&N M86 del 1939 con Gianni Banalotti; il riconoscimento per la più antica è andato alla Galloni del 1925; come meglio conservata è stata premiata la Sunbeam Model 9 del 1932 con Roberto Castiglioni e la meglio restaurata è risultata la Ariel VF 500 del 1931 con Valerio Citti.

CLICCA SULLE FOTO PER SFOGLIARE LA GALLERY
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

TopClassico | Registrazione del Tribunale di Milano n. 25 del 9.02.2021
© 2022 All rights reserved