La Leggenda di Bassano 2022

Si è conclusa domenica 26 giugno la 27esima edizione de La Leggenda di Bassano – Trofeo Giannino Marzotto, l’evento del Circuito Tricolore che è da sempre riservato alle Barchetta e, più in generale, alle auto scoperte.
L’ultima tappa della manifestazione ha compreso il tragitto da San Martino di Castrozza a Bassano del Grappa, base della quattro giorni iniziata il 23 giugno, con le ultime prove cronometrate affrontate dagli equipaggi.

Dopo l’arrivo in Piazza Libertà con appassionati che hanno accolto le auto – precedute dalla Dallara Stradale guidata dal due volte campione del mondo Miki Biasion – si sono svolte le premiazioni nel cortile del Museo Civico: i vincitori sono Rossi-Antonelli su Singer Nine Sport, seguiti da Mazzola-De Angelis su Fiat Stanguellini Ala D’Oro al secondo posto in classifica e da Piantelli-Montaldi su Bentley Speed Model.

In totale hanno partecipato 88 equipaggi provenienti da 16 Paesi, attratti, fra le altre cose, dall’anello di 230 km pensato per godere della bellezza delle Dolomiti (400 i km totali dell’evento). Tra prati verdi e incantevoli paesaggi d’alta quota si sono toccate località rinomate come Moena, Siusi, Ortisei, Selva in Val Gardena Canazei, Nigra, Valles, Sella, Fedaia e Rolle.

CLICCA SULLE FOTO PER SFOGLIARE LA GALLERY
View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

TopClassico | Registrazione del Tribunale di Milano n. 25 del 9.02.2021
© 2022 All rights reserved