L’Historic Club Schio si attiva in favore dell’ambiente

Diego Filippi

Una iniziativa del Club, in programma per domenica 20 novembre, sottolinea l’importanza di un comportamento rispettoso della natura nell’uso dei veicoli storici

 

Una manifestazione per ampliare l’impegno sociale che l’Historic Club Schio si è dato negli ultimi anni. È Alberiamoci, organizzato dal sodalizio in provincia di Vicenza per la mattinata di domenica 20 novembre a Schio.

Esorteremo i nostri soci a utilizzare i propri veicoli in maniera rispettosa per l’ambiente e, allo stesso tempo, a mantenere amorevolmente a punto le meccaniche con la consapevolezza di esporre al pubblico un vero museo viaggiante”, comunicano dal Club. È stato dimostrato che l’inquinamento prodotto dalle vetture d’epoca è di fatto una piccola goccia nel mare delle emissioni, mentre preservare un veicolo comporta un notevole vantaggio dato che significa mantenere in vita un patrimonio tecnico e culturale il quale, tramite attività di restauro e manutenzione, e tramite anche gli eventi legati al motorismo storico, contribuisce a creare ricchezza e lavoro. “Desideriamo dunque condividere questo messaggio, possibilmente coinvolgendo anche altri club di appassionati come il nostro: perché un albero è un albero, ma mille alberi sono una foresta!”, proseguono con entusiasmo all’Historic. “Teniamo all’ambiente tanto quanto gli ambientalisti e sappiamo bene che è possibile mantenere le auto d’epoca senza che siano demonizzate, anche perché vengono usate poco”.L’Historic Club Schio non è solo impegnato nell’attività diretta ai soci ma si dà da fare con il proprio volontariato in numerose iniziative di sensibilizzazione, tra cui: presentare conferenze nelle scuole superiori sulla storia del motorismo; contribuire alla valorizzazione del patrimonio architettonico e artistico attraverso il programma Corporate Golden Donor del FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano; partecipare alle iniziative di ASI Solidale (Automotoclub Storico Italiano) per distribuire aiuti alle persone e alle famiglie in difficoltà attraverso onlus locali.

See Also

Per il 20 novembre, in occasione della Giornata Nazionale dell’Albero, il Club ha organizzato la piantumazione di una quercia come segno tangibile della propria volontà di diffondere i valori di rispetto della natura, dell’ambiente e a difesa del paesaggio. La nuova pianta sorgerà presso un’aiuola in sostituzione di un altro albero passato a miglior vita quest’estate. Dove? Presso il parcheggio rotatoria stazione FS/Autobus a Schio (Vi), alle 10,00. Dove saranno esposte anche una trentina di auto storiche costruite tra gli anni Cinquanta e Sessanta. In caso di pioggia l’evento verrà rinviato a domenica 27 alla stessa ora. È gradita la conferma a eventi@historic.it

View Comments (0)

Leave a Reply

Your email address will not be published.

TopClassico | Registrazione del Tribunale di Milano n. 25 del 9.02.2021
© 2022 All rights reserved